Pasta al sugo sciué sciué

ricette

Pasta al sugo sciué sciué

Express, smart, fast… a noi piace dire sciué sciué!

Tipico intercalare partenopeo, l’espressione “sciué sciué” racchiude tutta la genialità e il pragmatismo napoletani: letteralmente “veloce veloce” vuol dire rapidamente, ma non di fretta.

Preparare un piatto sciué sciué non significa accorciare i tempi necessari a farlo bene, ma trovare il modo di ottenere qualcosa di delizioso in poco tempo e con quello che si ha a disposizione, proprio come la ricetta di questa gustosa pasta: un piatto unico adatto a chi ha poco tempo ma non vuole rinunciare al gusto della tradizione.

 

Ingredienti per 4 persone:

1 cipolla

2 cucchiai di olio evo Pomilia

250 gr carne macinata

400 gr pomodori pelati Pomilia

sale e pepe q.b.

 

Preparazione

Tagliate finemente la cipolla e lasciatela imbiondire nell’olio caldo. Successivamente aggiungete la carne tritata e fatela rosolare, unite i pomodori pelati schiacciati con una forchetta, sale, pepe e lasciate addensare. Cuocete la pasta in abbondante acqua salata e una volta al dente scolatela e ripassatela a temperatura molto alta nel sugo ormai pronto. Servitela con una spolverata di formaggio a scelta e basilico fresco.

Per una fame improvvisa ci vuole un piatto geniale… o meglio, sciué sciué. Buon appetito!

Categorie Prodotto