Le spese di spedizione sono gratuite acquistando 6 o più confezioni dei nostri prodotti.

primi piatti/ricette

Ravioli ripieni di patate e baccalà su pomodorino giallo e olive taggiasche

Stanchi del solito spaghetto con le vongole? Oggi in cucina con Pomilia prepariamo i ravioli ripieni di patate e baccalà su pomodorino giallo e olive taggiasche: un primo piatto perfetto per stupire gli ospiti a tavola, soprattutto durante le festività di Natale.

 

Ingredienti per 4 persone

 Per la pasta:

200 g farina

2 uova 

1 cucchiaio di olio di semi

Per il ripieno:

200 g di baccalà ammollato

2 patate

1 spicchio di aglio

prezzemolo

olio extra vergine q.b.

sale e pepe

Per il condimento:

800 g di pomodorini gialli Pomilia

150 g di olive taggiasche

1 spicchio d’aglio

 

Procedimento:

La realizzazione del piatto è abbastanza semplice, ma richiede un po’ di tempo per le diverse preparazioni.

Iniziamo subito con la preparazione della pasta, prendiamo un tagliere e disponiamo la farina a fontana. Aggiungiamo l’olio e le uova e amalgamiamo tutti gli ingredienti. Una volta che l’impasto risulta omogeneo, formiamo una palla e lasciamola riposare per un’ora.

Durante la lievitazione dell’impasto, prepariamo il ripieno dei nostri ravioli. In una padella con un olio abbondante facciamo soffriggere uno spicchio di aglio, quando questo si sarà dorato inseriamo le patate già lessate. Facciamo cuocere con un coperchio a fiamma bassa.  A cottura terminata frulliamo il tutto con un mixer, poi, versiamo in una ciotola e facciamo raffreddare.

Nel frattempo tagliamo il baccalà a filetti e scottiamoli in una padella, aggiungiamo il prezzemolo e uniamo il composto alla crema di patate. Aggiungiamo il sale e il pepe.

Ora procediamo con la composizione dei ravioli: stendiamo la pasta in sfoglie abbastanza sottili e iniziamo a distribuire il ripieno su questa aiutandoci con un cucchiaio. Quando avrete disposto il ripieno su tutta la basta (attenzione a distanziarli) appoggiamo su un’altra sfoglia. Ricaviamo la forma del raviolo con la un tagliapasta e garantiamo la chiusura del raviolo schiacciando con le dita i bordi.

Per la preparazione della salsa, in una padella con un filo d’olio soffriggiamo l’aglio e, una volta che si sarà dorato, versiamo i pomodorini gialli. Facciamo cuocere per circa 15 minuti a fuoco lento. Verso la fine della cottura, aggiungiamo le olive taggiasche e lasciamo cuocere il tutto per pochi minuti a fiamma viva.

Cuociamo i ravioli in abbondante acqua salata e, non appena vengono a galla, terminiamo la cottura nella padella con il condimento e buon Natale da Pomilia!

Passata di Pomodoro Classica

12,00
6 pezzi

Pomodori pelati

18,00

Pomodori pelati BIO

20,00
24 barattoli

Pomodorini Gialli – novità

25,00
24 barattoli

Newsletter